• irmed@irmed.it
  • Via della Consortia, 17 - 37127 - Verona
  • Lunedì - Venerdì 08:00 | 18:00
Contraccezione dopo il parto
15/07/2011

Contraccezione dopo il parto

Tra le neo mamme è molto diffusa la convinzione di non essere fertili per il periodo successivo alla nascita del bambino. In realtà l'ovulazione dopo il parto e durante l'allattamento è ridotta a causa di un alto livello di prolattina, ma non è annullata. Proprio perché non è possibile prevedere quando si verificherà la prima ovulazione, non si può sapere nemmeno quando si tornerà ad essere fertili.

L'ovulazione dopo il parto riprende in tempi diversi da donna a donna: nel 95% dei casi, il periodo medio che intercorre dal parto alla prima ovulazione è di 70 giorni. Un fattore che influenza la comparsa dell'ovulazione è l'allattamento: alle donne che allattano il primo ciclo può comparire anche dopo 6 mesi dal parto, mentre per le altre la prima ovulazione compare tra le 4 e le 6 settimane. Occorre dunque proteggersi proprio come in altre situazioni.

La scelta del metodo contraccettivo dopo il parto dipende in larga misura se la mamma allatta o meno perché gli ormoni presenti in alcuni contraccettivi possono avere un impatto negativo sulla quantità e qualità del latte e sulla durata complessiva dell'allattamento.

Cookie

Questo sito web utilizza cookie di terze parti

X - CHIUDI
Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
Maggiori informazioni