• irmed@irmed.it
  • Via della Consortia, 17 - 37127 - Verona
  • Lunedì - Venerdì 08:00 | 18:00
Intrauterina la deposizione di calcio in rame-cuscinetto intrauterine dispositivi contraccettivi.
11/03/2011

Intrauterina la deposizione di calcio in rame-cuscinetto intrauterine dispositivi contraccettivi.

Rame-cuscinetto intrauterine dispositivi contraccettivi (IUD) rimosse dopo varie volte in utero sono stati esaminati da microscopia elettronica a scansione e microanalisi a raggi X degli elementi presenti. Col passare del tempo in utero aumentato questi dispositivi sono diventati sempre più calcificata.

Questo calcificazione può limitare il rilascio del rame dai dispositivi e diminuire l'efficacia contraccettiva specifico di rame su un dispositivo di plastica enert. Per contro, effetti teratogeni attribuibili al rame possono diminuire con il tempo in utero e dipenderà dalla misura di calcificazione. Anche se la quantità di rame nel dispositivo non è significativamente diminuita dopo due anni, i dispositivi non devono rimanere in situ per oltre due anni perché calcio accumulo probabilmente impedisce l'ulteriore diffusione del rame.

La calcificazione può iniziare già a sei mesi dopo l'inserimento. Di conseguenza, dovrebbe essere intrapreso un attento riesame della quantità di tempo che un IUD contenente rame deve essere lasciato in situ.

Cookie

Questo sito web utilizza cookie di terze parti

X - CHIUDI
Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
Maggiori informazioni