Approfondimento

LA GRIFFONIA


La Griffonia (detta anche Griffonia Simplicifolia) è una pianta tropicale originaria delle zone umide dell'Africa. Presenta somiglianze con la pianta del fagiolo (infatti viene anche chiamata "Fagiolo Africano"), ha fusto alto e legnoso e foglie di forma ovale e colore verde chiaro, infine presenta semi contenuti in baccelli rotondi dalla colorazione variabile in base al loro grado di maturazione (dal rosso al marrone).

 

Solo recentemente tale pianta è stata introdotta nella fitoterapia occidentale grazie alle interessanti proprietà medicamentose dei suoi principi attivi contenuti nei semi, che proprio per questo motivo sono la parte raccolta ed utilizzata per ottenere il fito-estratto attivo.

 

I semi maturi della Griffonia contengono infatti grandi quantità di 5-HTP (5-idrossitriptofano), il quale è un diretto precursore del neurotrasmettitore Serotonina, uno dei principali mediatori e regolatori del tono dell'umore, del sonno e della fame.

 

L'organismo sintetizza tale neurotrasmettitore da un Aminoacido essenziale chiamato Triptofano, il quale deve essere necessariamente introdotto attraverso l'alimentazione, visto che il corpo non è in grado di produrlo in modo autonomo.

 

Il 5-HTP sopra menzionato è un metabolita intermedio della sintesi della Serotonina dal Triptofano. Infatti in tale processo di sintesi quest'ultimo, una volta entrato nella cellula nervosa, viene in un primo momento trasformato in 5-idrossitriptofano (5-HTP) e poi in Serotonina. Dunque il 5-HTP è un precursore della Serotonina.

 

Risulta allora facile capire che con l'assunzione di Griffonia si aumenta il livello di Serotonina, a vantaggio del benessere e della stabilità umorale della persona; così come sono intuibili le molteplici potenzialità e gli effettivi benefici sia sugli aspetti psichici, che fisici dell'estratto di tale pianta.

 

Il suo principio attivo riesce infatti a portare nuovo equilibrio in caso di stati depressivi medio-lievi e depressioni stagionali, a facilitare ed agevolare un buon riposo e a reprimere problematiche di sonno (ad esempio insonnia), a contrastare situazioni di ansia e stress, ad apportare un aiuto in caso di abbuffate nervose e disordini alimentari e nelle situazioni di Craving in corrispondenza di problemi connessi all'abuso di sostanze.

 

In tal modo i fito-principi della Griffonia risultano efficaci in modo similare rispetto a certi Antidepressivi, con il vantaggio di avere pochi effetti collaterali (riducibili a sensazioni di nausea che poi comunque svaniscono nel tempo).

 

Il 5-idrossitriptofano è efficace anche nei casi di diete ipocaloriche in caso di obesità e/o diabete, in quanto durante tali regimi controllati a bassi contenuti calorici vi è una forte riduzione dei livelli di Triptofano e Serotonina disponibili, e quindi il pericolo di incorrere nei problemi e disturbi psicologici sopra citati. Inoltre il 5-HTP ha la proprietà di ridurre il senso di fame, agevolando così situazioni di necessario dimagrimento e/o aiutando la persona a reprimere gradualmente attacchi di fame di natura psicologica o un aumento esagerato dell'appetito dovuto a problemi psichici attinenti a cambiamenti climatico-stagionali.

 

I benefici della Griffonia si ripercuotono positivamente anche sulla parte fisiologica dell'individuo; vengono infatti efficacemente contrastati stati di emicrania, tensione muscolare, invecchiamento (grazie alle sue proprietà antiossidanti) e addirittura Morbo di Parkinson, sulla base del fatto che in questa malattia è presente un deficit di Dopamina, ma anche di Serotonina.

 

Nel caso di assunzione di estratto di Griffonia occorre cautela e la non sovrapposizione con psicofarmaci Antidepressivi SSRI (modulatori della Serotonina), con integratori di Triptofano e/o con altre piante dall'attività antidepressiva o sedativa (ad esempio Melissa, Iperico, Passiflora), poichè il 5-HTP potrebbe interagire con essi ed aumentarne gli effetti collaterali. Infine è bene non assumere tale principio attivo in periodi quali gravidanza ed allattamento.

 

 

Approfondimento